Posta imap in locale scaricare


  1. Apple Footer
  2. OUTLOOK 2010: COPIARE MAIL DA SERVER IMAP A CARTELLA LOCALE
  3. Backup di Outlook: server NAS e crittografia

Il protocollo IMAP ha il vantaggio di poter avere l'archivio di posta sempre disponibile, indipendentemente dal client con cui ci si collega. Sarebbe più conveniente fare un server locale che scarica la posta da internet e gli utenti in loco, lavorando in IMAP e lasciando la posta sul. jhkssb.com › articoli › tag=Backup-Outlook-ovvero-come-sal. Mentre con POP3 i messaggi vengono prelevati sequenzialmente ed il client di posta ne effettua completamente il download, nel caso di IMAP c'.

Nome: posta imap in locale scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 13.18 Megabytes

Quando si utilizza un servizio online per ricevere le email, è possibile scaricare i messaggi su PC usando un programma di posta elettronica come Microsoft Outlook, Thunderbird o altri client per leggere la posta del PC. Questi programmi funzionano come strumenti di gestione delle email, per ricevere messaggi, scriverli, leggerli e organizzare la rubrica. Sia chi utilizza solo le Webmail sia chi utilizza i programmi di posta elettronica, se vuole creare creare la copia di backup delle Email sul computer in modo da poterle salvare in un archivio da conservare, magari per poi ripulire la casella di posta in arrivo e cancellare tutti i messaggi più vecchi oppure per recuperare spazio nella webmail se si sta esaurendo lo spazio disponibile, è possibile usare un programma speciale, unico ed anche molto popolare anche perchè gratuito per scaricare la Posta su PC.

Il programma da utilizzare per fare il backup di ogni account, uno dei migliori ed anche facili che si possono trovare gratis è MailStore Home , arrivato quest'anno alla versione Dopo averlo scaricato ed installato, Mailstore apre una interfaccia di comandi per scaricare e archiviare sul pc le Email provenienti da altri client di posta o da servizi online.

Allo stesso modo è possibile archiviare e scaricare sul PC la posta dai servizi di posta online o webmail come Gmail, Yahoo Mail, Outlook.

In Thunderbird, ad ogni avvio del programma, viene controllato lo stato della sincronizzazione tra l'archivio dei messaggi del computer locale e il server di posta e vengono eseguiti tutti i trasferimenti necessari da e verso il server.

Apple Footer

Vengono inoltre effettuate la ricezione dei nuovi messaggi dal server, la cancellazione sul server dei messaggi che sono stati cancellati sul computer locale, ecc. In Thunderbird il processo di sincronizzazione continua sino a quando il programma è attivo e accede a Internet.

Se la connessione viene persa, la sincronizzazione si avvia di nuovo in Thunderbird non appena l'accesso è ripristinato. In Thunderbird è possibile accedere anche ai messaggi non ancora sincronizzati. In questo caso viene scaricata solo l'intestazione anziché l'intero messaggio.

L'intestazione dei messaggi contiene informazioni quali l'indirizzo di provenienza, destinatari, oggetto, ecc.

Quest'ultimo non viene scaricato sino a quando non si fa clic sul messaggio nell'elenco messaggi. Tuttavia se il computer non è connesso ad Internet non è possibile leggere il messaggio.

Il processo di sincronizzazione ha un impatto sulle prestazioni e sull'utilizzo dello spazio sul disco. Prestazioni e ricerca I messaggi archiviati sul computer locale sono caricati più velocemente dei messaggi archiviati sul server di posta e il corpo del messaggio viene scaricato al momento della richiesta. È sufficiente fare clic sul messaggio nell'elenco dei messaggi in Thunderbird. Per poter essere visualizzato in Thunderbird, il corpo del messaggio deve essere scaricato dal server di posta.

Questo è in parte dovuto al processo stesso di ricezione e in parte al processo di indicizzazione che, analizzando e creando tali indici, consente una ricerca più veloce ed efficace.

Al completamento dei processi di ricezione e indicizzazione, le prestazioni ritornano alla normalità.

Lo stato della sincronizzazione è visualizzato in Thunderbird nell'angolo inferiore sinistro.

In Thunderbird, la ricerca completa di un testo nel corpo del messaggio è disponibile solo per i messaggi che sono stati sincronizzati e di conseguenza scaricati.

Per i messaggi non sincronizzati la ricerca è possibile solo per le intestazioni.

Utilizzo dello spazio sul disco In presenza di molti messaggi e di uno spazio disponibile limitato sul disco locale, è possibile non sincronizzare tutti i messaggi. Come indicato precedentemente, le intestazioni dei messaggi sono ancora visibili in Thunderbird sul computer locale.

Tuttavia il corpo del messaggio sarà scaricato solo "su richiesta" e non sarà disponibile in modalità non in linea. Per configurare manualmente le proprietà di sincronizzazione, aprire la pagina Sincronizzazione ed archiviazione nella finestra di dialogo Impostazioni account Strumenti Impostazioni account Modifica Impostazioni account Esportare i messaggi da Outlook Se vuoi imparare come esportare mail da Outlook, devi avviare il programma e cliccare sul pulsante giallo File che si trova in alto a sinistra.

A questo punto, seleziona la cartella della posta che vuoi esportare es.

OUTLOOK 2010: COPIARE MAIL DA SERVER IMAP A CARTELLA LOCALE

La durata della procedura dipende dal numero di messaggi da salvare e dalla potenza del tuo PC. Importare i messaggi in Outlook Quando hai finito di esportare mail da Outlook, puoi usare il file. Nella finestra che si apre, seleziona la voce Importa dati da altri programmi o file e clicca sul pulsante Avanti. Dopodiché seleziona il formato File di dati di Outlook pst , fai click sul pulsante Avanti ed apri il file pst creato in precedenza usando il pulsante Sfoglia.

Clicca quindi su Avanti e Fine ed attendi che la procedura di importazione dei messaggi abbia fine. Anche in questo caso, la durata della procedura dipende dal numero di email da caricare e dalla potenza del tuo PC. Se utilizzi un Mac, puoi importare i messaggi esportati precedentemente da Outlook richiamando la funzione Importa dal menu File o pigiando sul pulsante Importa presente nella scheda Strumenti del programma.

Backup di Outlook: server NAS e crittografia

Importare i messaggi di Outlook in altri client di posta elettronica Vuoi importare i messaggi di Outlook in un altro client di posta elettronica?

In questo caso devi ricorrere a soluzioni diverse in base al software che intendi utilizzare. Per sfruttare le funzioni di importazione incluse in Thunderbird, Outlook deve essere installato sul PC e deve essere a 32 bit. Successivamente, devi mettere il segno di spunta accanto alla voce Posta, devi andare avanti e devi scegliere Outlook come programma dal quale importare le email. Se utilizzi una versione a 64 bit di Outlook o non puoi installare il programma sul tuo PC, come accennato in precedenza devi ricorrere a un software esterno per convertire i file PST di Outlook in file mbox compatibili con Thunderbird.