Ricette mediche lombardia scarica


Accessibilità · Mappa del sito · Contatti. © Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. - Piazza Città di Lombardia 1 - Milano. SALUTILE Ricette è una App gratuita di Regione Lombardia con la quale è possibile visualizzare e scaricare direttamente dal proprio dispositivo mobile le. servizi_procedimenti/servizirl/servizi-e-informazioni/Cittadini/salute-e- prevenzione/come-accedere-ai-servizi-sanitari-online/app-salutile-ricette/app- salutile-. SALUTILE Ricette è l'app di Regione Lombardia con la quale puoi visualizzare e ritirare le ricette dematerializzate (elettroniche). Ricordati di stampare il.

Nome: ricette mediche lombardia scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 27.21 MB

Dal primo luglio partirà infatti una sperimentazione che consentirà a chi ha bisogno dei farmaci di ritirarli direttamente in farmacia, dove potranno essere stampate le ricette. Il test sarà limitato all'inizio al territorio che ricade nell'Azienda socio sanitaria territoriale Rhodense di Garbagnate Milanese, in provincia di Milano. Se funzionerà, probabile che la sperimentazione verrà poi estesa ad altre zone della regione.

A commentare l'iniziativa è stato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, che ha parlato di "un progetto importante che farà risparmiare tempo prezioso ai cittadini e che va ad aggiungere un altro tassello alla piena attuazione della presa in carico del malato cronico che stiamo mettendo in atto nella nostra regione". Il servizio che le farmacie del territorio potranno utilizzare sfrutta l'app "Salutile ricette", un'applicazione gratuita messa a punto da Regione Lombardia che consente di visualizzare e scaricare direttamente dal proprio dispositivo mobile tablet e smartphone le ricette dematerializzate in formato elettronico che sono state prescritte dal medico.

Laddove, suddetta motivazione non fosse dovutamente avvalorata, il medico rischierebbe pesanti sanzioni amministrative pecuniarie. Ovviamente, da tale meccanismo, rimarrebbero le tutele per i pazienti a basso reddito, età, patologie, ovvero, per i soggetti più vulnerabili a livello sanitario e sociale.

Aggiornamento: in 15 luglio, il Governo Renzi, ha fatto retromarcia circa il taglio delle prestazioni mediche, per cui si ritorna alle vecchie modalità. Ricetta medica elettronica: come funziona?

Fascicolo Sanitario RL

Come funziona la prescrizione online di farmaci e visite mediche del SSN? Una volta entrata a regime, la ricetta medica elettronica funziona in questo modo: Dal medico: il paziente che necessita di una ricetta medica rosa o bianca, per l'acquisto di un farmaco o di una visita medica specialistica deve recarsi dal proprio medico di famiglia, pediatra, ospedale, privato in convenzione, guardia medica ecc.

Il medico, quindi valutata la richiesta, sulla base del principio di appropriatezza, si collega tramite computer, ma in futuro l'accesso potrà avvenire anche tramite tablet o smartphone, al sistema SSN fornito dal Ministero della Salute.

Effettuata l'identificazione al portale, provvede alla compilazione della ricetta medica online, utilizzando uno degli NRE, Numero Ricetta Elettronica a lui assegnati. Luigi Sacco; A. Istituto Ortopedico Gaetano Pini; A. San Paolo Polo Universitario; A. Fatebenefratelli e Oftalmico; A. Istituti Clinici di Perfezionamento; Progressivamente sara' estesa la possibilita' di prenotazione in tutte le province lombarde.

L'App dispone di una apposita sezione di guida che supporta e informa l'utente sulle funzionalita' dell'App e una sezione impostazioni, dove l'utente puo' salvare i propri dati anagrafici al fine di prenotare piu' velocemente. Per poter accedere all'App l'utente deve accettare Termini e Condizioni e l'Informativa per il trattamento dei dati personali.

A tutela della Privacy, inoltre, puo' decidere di impostare un codice di accesso personale.

La ricetta elettronica mantiene la sua validità su tutto il territorio nazionale Italiano e permette all'assicurato di ricevere il medicinale al costo di vendita applicato nella sua regione di residenza, indipendentemente da dove lo si ritiri. Durata e tipologia[ modifica modifica wikitesto ] Possono rilasciare ricette tutti i medici che hanno rapporti con il SSN medici dipendenti e medici convenzionati.

Le ricette possono essere rilasciate per prescrivere accertamenti diagnostici visite specialistiche, esami o terapie farmaci, cicli di cure ecc.

Gli accertamenti e le terapie a carico, in tutto o in parte, del servizio sanitario vengono prescritti su apposita ricetta SSN nella quale sono indicati, tra l'altro, l'azienda ASL di provenienza e il codice sanitario dell'assistito in alternativa al codice sanitario il numero di codice fiscale.

Termini di utilizzo scadenza della ricetta [5] : Validità delle ricette che indicano prescrizioni di accertamenti diagnostici esami specialistici : 12 mesi. Validità delle ricette che indicano prescrizioni di medicinali: 30 giorni sul territorio regionale per ricetta normale SSN per medicinali fascia A anche stupefacenti tabelle IV e V della tabella 7 del D.

Riferimenti normativi[ modifica modifica wikitesto ] 1 D. Disciplina dell'impiego nel Servizio sanitario nazionale del ricettario standardizzato a lettura automatica.

Serie Pregressa, n. L'impiego dei ricettari per la prescrizione o la proposta di prestazioni erogabili dal Servizio sanitario nazionale è riservato ai medici dipendenti dal Servizio medesimo o con lo stesso convenzionati nell'ambito dei rispettivi compiti istituzionali. Con apposito Decreto emanato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze congiuntamente al Ministero della Salute, viene definito il modello di ricetta a lettura ottica per quanto concerne la compilazione da parte dei MMG e dei PLS.

Ricetta dematerializzata[ modifica modifica wikitesto ] Con il decreto del ministero dell'Economia del 2 novembre , reso esecutivo dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 novembre [6] , è stata istituita, per la sola prescrizione dei farmaci inclusi nei livelli essenziali di assistenza , l'adozione di una procedura elettronica per la prescrizione dei farmaci da parte dei medici autorizzati [7] [8].