Scaricare le app sulla sd


Di recente hai comperato il tuo primo smartphone Android e ben felice della cosa hai subito cominciato a scaricare tutte le applicazioni che pensavi potessero. Per spostare le applicazioni sulle microSD, basta recarsi nelle impostazioni di Android, selezionare le app da trasferire e pigiare sul pulsante “Sposta in scheda​. Come spostare app su scheda SD. di Salvatore Aranzulla. Preso dall'euforia di aver acquistato un nuovo smartphone o tablet hai iniziato a scaricare a “manetta”​. Anche le app già installate nella memoria interna possono eventualmente essere spostate su SD card; ci sono vari modi per fare questo e qui.

Nome: scaricare le app sulla sd
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 46.78 MB

Solitamente le applicazioni e i giochi di grosse dimensioni, permettono di essere parzialmente trasferite nella memoria esterna per non occupare troppo spazio in quella interna. Non è poi possibile trasferire su memoria esterna le app di sistema. Quando si deve impostare la memoria esterna come principale, è sempre meglio farlo dopo un reset in questo modo fin da subito le app successivamente installate inizieranno a lavorare in accoppiamento con la memoria esterna su cui verranno trasferiti i dati.

Si consiglia prima di iniziare, per fare una cosa pulita di resettare allo stato di fabbrica il dispositivo perderai tutti i dati salvati nella memoria interna nel Huawei P9 Lite, fai quindi un backup dei dati più importanti da ripristinare dopo il reset e di formattare la micro SD anche in questo caso se hai dati importanti salvati fai un backup in quanto verrà cancellato tutto il contenuto della scheda Accedi alle Impostazioni di Android Scorri le varie voci fino a Impostazioni avanzate Entra dentro Memoria e archiviazione Vedrai quindi una schermata con riportato lo spazio occupato e disponibile sia della memoria esterna che di quella interna.

Il telefono è stato criptato. Assicurarsi che la nuova posizione di archiviazione sia sicura prima di alternare le posizioni.

Se vuoi invertire la procedura, ripeti i passaggi che hai seguito.

Oppure dovrai assicurarti che la scheda SD sia inserita correttamente nello slot del dispositivo. Come sapere quali app possono essere spostate su una scheda SD? Ci sono varie cose che puoi fare con questa app come ad esempio bloccare le app, nascondere app e anche spostare app sulla scheda SD.

Quando avvii AppMgr III per la prima volta, ti verrà chiesto quali app vuoi spostare sulla scheda SD e ti dirà anche quali sono già presenti e quali app funzioneranno nella memoria interna del telefono.

Come vedi si tratta di un modo semplice e veloce per spostare app su scheda SD. In men che non si dica avrai le idee perfettamente chiare sul da farsi ed inoltre sono sicuro che in caso di necessità sarai anche pronto a fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici desiderosi di ricevere una dritta analoga. Se invece non riesci ad individuare la suddetta sezione o se non risultano disponibili informazioni a riguardo, allora sicuramente nel tuo smartphone o tablet Android non è inserita alcuna scheda SD.

Nel secondo caso, è comunque possibile far fronte alla cosa mettendo in pratica una procedura alternativa che consente di forzare lo spostamento delle applicazioni sulla scheda di memoria. Una volta effettuate tutte le operazioni di cui sopra, puoi procedere andando ad avviare Link2SD.

Facile, vero? Alcune applicazioni di sistema potrebbero avere il pulsante per il trasferimento su SD disabilitato.

Se lo preferisci, puoi anche spostare app su scheda SD in blocco. Come si fa?

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.