Non scarica play store


Questi passaggi possono essere utili nei seguenti casi: Non riesci a scaricare o a installare app o giochi dal Google Play Store. Non riesci a scaricare musica, film,​. L'unica è tentare il ripristino o contattare il produttore, altrimenti tocca lasciare il cellulare così. jhkssb.com › HOW TO. Se non riesci a scaricare o aggiornare le applicazioni dal Google Play Store, le cause potrebbero essere molte: ecco cosa fare e quali.

Nome: non scarica play store
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 34.16 MB

Alcuni dei metodi segnalati sono abbastanza scontati e molti li avranno sicuramente già applicati, mentre altri sono meno noti al grande pubblico quindi potrebbero rivelarsi molto utili per ripristinare il Play Store. Svuotare la cache, cancellare i dati e rimuovere gli aggiornamenti Il metodo più semplice per ripristinare il Play Store prevede lo svuotamento della cache, dei dati assegnati all'app e degli eventuali aggiornamenti già installati.

Nella schermata che si aprirà premiamo su Elimina dati e selezioniamo Elimina tutti i dati. Per disinstallare anche gli aggiornamenti premiamo sul pulsante Disinstalla gli aggiornamenti e confermiamo sulla finestra d'avviso. Dopo aver cancellato tutti i dati e gli aggiornamenti, apriamo nuovamente l'app Play Store, effettuiamo l'accesso con il nostro account Google quindi verifichiamo se lo store che funziona correttamente.

Una volta scaricato l'APK apriamo dal file manager, portiamoci nella cartella di download del browser scelto e pigiamo sul file per avviarne l'installazione; al termine proviamo ad avviare il Play Store per verificarne il funzionamento.

Per disinstallare anche gli aggiornamenti premiamo sul pulsante Disinstalla gli aggiornamenti e confermiamo sulla finestra d'avviso. Dopo aver cancellato tutti i dati e gli aggiornamenti, apriamo nuovamente l'app Play Store, effettuiamo l'accesso con il nostro account Google quindi verifichiamo se lo store che funziona correttamente.

Una volta scaricato l'APK apriamo dal file manager, portiamoci nella cartella di download del browser scelto e pigiamo sul file per avviarne l'installazione; al termine proviamo ad avviare il Play Store per verificarne il funzionamento.

Se non sappiamo gestire gli APK o incontriamo qualche ostacolo, vi invitiamo a leggere la nostra guida su come Come installare app Android da file APK. Riprendendo il capitolo su come cancellare la cache e i dati visto poco fa, apriamo entrambe le app e premiamo sul pulsante Elimina dati e su Chiusura forzata per resettare il funzionamento di questi importanti processi.

Dopo aver cancellato tutti i dati, riavviamo il telefono per rendere effettive le modifiche; non appena il device è pronto, proviamo subito ad aprire il Play Store per verificare se esso funziona correttamente.

Per approfondire il funzionamento delle app di sistema Google vi invitiamo a leggere il nostro articolo Google Play Services per aggiornare Android e proteggere il cellulare.

Ti rimando quindi alla lettura del seguente articolo su come scaricare le app dal Google Play Store con la connessione dati su Miui.

Ovviamente questo blocco potrebbe essere presente anche in altri device con brand e firmware differenti. Se il Google Play Store non fa scaricare le app rimuovi cache e dati Poter rimuovere la cache e dati dal Google Play Store è molto semplice. Se il Google Play Store non fa scaricare le app procedi con un reset allo stato di fabbrica Hai provato tutte le soluzioni sopra descritte ma ancora il download non parte o si blocca?

Ti ricordo che questa procedura rimuoverà tutti i dati salvati nella memoria del dispositivo, prima quindi di procedere, fai un backup di tutti i tuoi dati più importanti o andranno persi. Link Sponsorizzati.