Isohunt per scaricare


  1. Guida ai Torrent e ai migliori siti Italiani e Internazionali
  2. I Magnet Link, la svolta del P2P
  3. Approfondimenti
  4. Opinioni su qBittorrent

IsoHunt è un torrent finder che consente di cercare, trovare e scaricare file dalla rete BitTorrent. Database corposo, contenuti ben indicizzati e separati per. Per quelli di noi che amano scaricare torrent può essere una scocciatura trovare un sito che offra un 07 ISOHunt – Buona selezione di torrent. Per a scaricare velocemente e senza intoppi un file da Internet è ormai necessario IsoHunt – famoso portale per la ricerca e il download dei Torrent che può. ISOHUNT. Isohunt è stato recentemente oscurato, intorno a settembre Attraverso il link seguente si può accedere per scaricare ad Isohunt con un click.

Nome: isohunt per scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 62.45 MB

Ecco alcune linee guida su come scaricare e riprodurre i torrent, e trovare i software necessari per effettuare questa operazione. Passaggi 1 Per scaricare i torrent avrai bisogno in primo luogo del software necessario per scaricare file di grandi dimensioni.

Puoi trovare i software per scaricare i torrent effettuando una ricerca su Google, o provare direttamente Bittorent o Utorrent, sono entrambi software gratuiti per il download dei torrent reperibili su www. Esistono molti siti da cui è possibile prelevarli. Cerca semplicemente i torrent su Google e troverai un elenco di alcuni di questi siti come ad es.

Guida ai Torrent e ai migliori siti Italiani e Internazionali

Il software si incentra sulla possibilità di scaricare file torrent in modo veloce e intuitivo, ottenendo un'eccezionale velocità di download e una serie di opzioni avanzate per gestire e visualizzare i propri contenuti.

Per utilizzarlo non occorre altro che munirsi del torrent del file desiderato e aggiungerlo all'interno dell'applicazione. L'applicazione, infatti, occupa solo due Megabyte di spazio e si installa in breve tempo, non influendo assolutamente sulle risorse del sistema. L'interfaccia è strutturata in modo eccellente ed è altamente funzionale: il menu concentra tutte le principali impostazioni, comprese quelle avanzate, e riserva la facoltà di aggiungere in pochi istanti i file destinati al download.

L'applicazione offre varie opzioni.

I Magnet Link, la svolta del P2P

L'utente ha l'opportunità di mettere i file in pausa, di limitare il flusso dei dati per tutti i file o per un determinato numero di contenuti e di selezionare la banda destinata all'upload, al fine di non subire dei rallentamenti eccessivi della rete. Per accertarsi che il contenuto in download sia quello effettivamente desiderato e che sia di buona qualità, è possibile visualizzare un'anteprima, che verrà mostrata tramite un'utility interna.

Per effettuare le ricerche dei file, di conseguenza, è necessario affidarsi a siti di terze parti e avviare successivamente il torrent scaricato, che verrà immediatamente aperto dal programma per iniziare il download del contenuto. La versione base è gratuita e consente la totale gestione di tutte le funzionalità riguardanti il download e l'upload.

Le versioni a pagamento offrono dei vantaggi aggiuntivi, tra cui l'assenza di banner pubblicitari, un servizio di assistenza dedicato, un convertitore di file integrato, lo streaming dei torrent e la protezione da virus e malware.

Pro Permette di scaricare qualsiasi genere di contenuto multimediale in pochissimo tempo Interfaccia accattivante e agevole da usare Controllabile da remoto Offre la possibilità di visualizzare le anteprime e di commentare i torrent Disponibilità di numerose opzioni avanzate Contro La versione gratuita presenta dei banner pubblicitari Non è possibile ricercare i torrent tramite il software uTorrent è considerato fra i migliori client P2P utili a condividere e scaricare file nella maniera più semplice e rapida possibile.

Leggero e ricco di funzioni L'ultima versione di uTorrent è più leggera delle precedenti ed è stata arricchita di nuove funzionalità che ne fanno il client P2P più completo del panorama. Condividere e scaricare qualsivoglia programma diventa sensibilmente più facile rispetto al passato e tali qualità consacrano definitivamente uTorrent fra i software imprescindibili per la propria biblioteca multimediale.

Il programma è stato realizzato anche in italiano ed è configurabile in due maniere distinte: attraverso il protocollo BitTorrent e le sue impostazioni, oppure tramite le risorse del computer, nelle quali si apre la possibilità di poter scegliere anche i giorni e gli orari nei quali autorizzare il client ad usufruire della banda in quantità più o meno importanti.

Approfondimenti

Ma uTorrent viene incontro anche a coloro che utilizzano una connessione a consumo, con la possibilità di configurare il software in modo che lo stesso si blocchi automaticamente una volta raggiunta la quantità massima di dati trasferiti nel mese in corso. Il ventaglio di funzioni che uTorrent mette a disposizione dei propri utenti non termina con le impostazioni relative al timer e al limite di consumo di banda, ma abbraccia tutta una serie di aspetti che fa di questo client un mezzo assolutamente completo ed immancabile per reperire film piuttosto che musica e software in rete.

Una volta terminato il download di ogni singolo programma, l'utente potrà anche commentare ed assegnare un voto al torrent in questione, evitando agli altri utenti di imbattersi in fastidiosi fake. Per servirtene, collegati alla pagina principale del sito e digita il nome del file Torrent di tuo interesse nel campo di testo in alto al centro, dopodiché premi sul pulsante Search per avviare la ricerca e consultare tutti i risultati correlati disponibili.

In alternativa a come ti ho appena indicato, fai clic sulla voce Torrents che si trova in alto a sinistra e sfoglia i file Torrent presenti in catalogo.

Puoi anche limitare le ricerche a film, libri, giochi e altri tipi di contenuti, selezionando una delle opzioni disponibili nel menu a tendina Category collocato in alto al centro. Quando trovi un file Torrent di tuo interesse, clicca sul suo nome e, nella nuova pagina Web che ti viene mostrata, seleziona il collegamento situato in corrispondenza della dicitura Torrent. SkyTorrents — altro sito per la ricerca dei Torrent dotato di database autonomo, abbastanza ricco e variegato, facilissimo da usare e con contenuti di vario genere.

Vi si possono trovare, infatti, serie televisive, talk show, reality e gare andate in onda. Dispone di un database decisamente ampio e presenta anche una gradevole interfaccia utente.

Software per scaricare i Torrent Non hai ancora installato un client apposito sul tuo computer e dopo aver individuato e scaricato i file. Se la risposta è affermativa, ti suggerisco di utilizzare uTorent. Non ne hai mai sentito parlare? Strano, è praticamente il programma per scaricare file dalla rete BiTorrent più famoso del globo.

È gratuito nella sua versione standard ed è perfettamente compatibile con Windows, macOS e Linux. Al contrario di altri software P2P, non richiede lunghe configurazioni per poter essere utilizzato. Basta infatti dargli in pasto il file Torrent il magnet link da scaricare e poi svolge automaticamente tutto il lavoro. Se ti interessa, puoi consultare la mia guida su come impostare uTorrent per capire come settarlo al meglio per far andare ancora più veloci i tuoi download.

Se utilizzi un Mac, puoi integrare i consigli in questione con le indicazioni contenute nelle mie guide su come usare uTorrent su Mac e come velocizzare uTorrent su Mac. Il sito presenta una galleria ben organizzata, che permette di scegliere tra varie risoluzioni.

Purtroppo, i risultati della ricerca forniscono poche informazioni tecniche oltre al nome e al sito in cui si trova il file torrent, quindi non ti aiuterà a rintracciare i grandi seeder.

Come utilizzare il programma torrent Trovare un buon sito torrent è solo una mezza vittoria.

Esistono molte alternative, parecchie delle quali ti inondano di annunci e ti incoraggiano anche ad acquistare funzionalità professionali o a pagamento.

Noi consigliamo qBittor-rent. È gratuito, senza pubblicità e dispone di tutte le funzionalità di cui hai bisogno. Basta quindi andare sul sito torrent scelto, e cliccare sul link magnetico o scaricare il file torrent di tua scelta. Il tuo client torrent dovrebbe rilevarlo automaticamente e iniziare a scaricare il file dopo averlo confermato tramite una finestra di dialogo.

Opinioni su qBittorrent

A seconda della popolarità del file torrent, delle sue dimensioni e della potenza della tua connessione internet, ben presto avrai un file scaricato sul tuo computer pronto per te. È consigliabile fare una scansione virus su a tutti i file scaricati prima di aprirli.

Buon divertimento! Quanto sono sicuri i siti torrent? Dal momento che i torrent sono una rete peer to peer, non vi è alcuna garanzia di sicurezza completa, indipendentemente dal sito web che visiti.

Potrebbe piacerti:PROGRAMMA PER SCARICARE MP4

Basterà ricordare che il buon senso associato ad una solida VPN è una delle tue migliori difese. Se un link ti porta a una pagina inaspettata, o ti sembra che ci sia qualcosa che non quadra, è probabile che la tua intuizione sia corretta. Assicurati di eseguire la scansione dei file scaricati con un antivirus prima di aprirli e anche che tutto il tuo traffico passi attraverso una solida VPN che non vende i tuoi dati per fare soldi facili. Scaricare file torrent in modo anonimo con queste 3 VPN Non tutte le VPN supportano il torrenting, quindi non è una cattiva idea fare delle ricerche e sfruttare i periodi di prova gratuiti dei servizi VPN prima di prendere il portafogli.

Questo dipende principalmente dal paese in cui è registrata la VPN. Fortunatamente sono ancora disponibili VPN che supportano il torrenting.

Guarda questo:ISOHUNT PER SCARICA