Scarica internet explorer ultima versione gratis


  1. Internet Explorer
  2. Come scaricare Internet Explorer
  3. Recensione
  4. Arriva il nuovo browser gratuito di casa Microsoft

Download ufficiale: scarica il browser Internet Explorer più recente per il Seleziona versione prodotto Ultimo aggiornamento: 27 mar Se scopri che non stai usando la versione più recente di Internet Explorer per il tuo sistema operativo, puoi scaricarla usando uno dei link. Internet Explorer download gratuito. Ottieni la nuova versione di Internet Explorer. Un browser della Microsoft ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica ora. Scarica l'ultima versione di Internet Explorer: Celebre browser web che nell'​ultima versione riesce a stupire grazie alla sua usabilità e sicurezza.

Nome: scarica internet explorer ultima versione gratis
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 22.62 Megabytes

Internet Explorer per XP e Vista 8. Internet Explorer 8. Vediamo insieme il perchè La storia di Internet Explorer è stata una storia fatta di sfide e di insuccessi, di utenti insoddisfatti del servizio, di pagine caricate con eccessiva lentezza e di funzionalità poco performanti.

Internet Explorer è stato sempre visto dagli utenti come un qualcosa di "sorpassato", soprattutto dall'avvento di browser ben più innovativi come il sorprendente Mozilla Firefox e l'ancor più performante Google Chrome, il software per navigare sul web firmato Google che ha riscosso fin dall'inizio un enorme successo planetario. Internet Explorer è stato lento, ha crashato un sacco ed ha dato problemi nella visualizzazione delle pagine web meglio strutturate, ma dalla versione 8 in poi non più.

Il file di installazione di Windows 7 è compatibile anche con i sistemi Windows 8. Se non conosci il tipo di architettura hardware che sfrutta il tuo computer bit o bit , seleziona l'icona "Questo PC" con il tasto destro del mouse, scegli l'opzione Proprietà dal menu contestuale apparso e infine osserva il campo "Tipo sistema" per risalire all'architettura del computer.

Molto probabilmente è situato direttamente sul desktop del computer oppure all'interno della cartella "Download". In questo modo verrà avviata la procedura guidata di installazione di Internet Explorer Sostanzialmente si tratta di accettare il contratto di Microsoft per l'utilizzo su licenza dei suoi prodotti premendo il pulsante Accetto e di premere il pulsante Avanti dopo aver scelto il tipo di installazione, la cartella in cui copiare i file e se creare o meno un collegamento al programma sul desktop.

C'è anche un controllo avanzato dei caratteri Anti- Spoofing che serve a mitigare gli attacchi omografi che sfruttano cioè la somiglianza grafica di caratteri appartenenti ad alfabeti diversi per trarre in inganno l'utente quando un URL con caratteri mischiati è individuato, viene mostrato il corrispondente Punycode URL. Quick Tabs anteprima dei tab permettono di vedere e gestire le pagine aperte nei tab, con una vista a miniatura thumbnails in un'unica finestra.

Tab Groups permette di raggruppare le schede e salvarle in categorie in modo da poter aprire in un colpo solo più pagine contemporaneamente.

Internet Explorer

Page Zoom o ingrandimento della pagina che permette agli utenti di zoommare il testo e la grafica delle pagine web mantenendo un'elevata qualità di visualizzazione. ActiveX opzionali per dare agli utenti più sicurezza la maggior parte dei controlli ActiveX anche quelli che sono già installati sulla macchina saranno disabilitati di default nell'area Internet. Gli utenti potranno comunque riabilitarli su necessità.

Solo gli ActiveX firmati digitalmente possono essere installati ed eseguiti. Modalità protetta presente solo in Windows Vista blocca l'accesso in scrittura al di fuori della cartella dei file temporanei e fa operare IE7 in una specie di sandbox.

In questo modo un eventuale malware non potrà installarsi e nemmeno una falla di sicurezza nel browser potrà intaccare il sistema scrivendo o modificando file al di fuori della cartella dei file temporanei. Solo le operazioni che richiedono interazioni con l'utente, come il salvataggio di un file tramite la finestra di dialogo, potranno essere autorizzate a scrivere al di fuori della cartella dei file temporanei.

Miglioramenti nella gestione della cache e nella decompressione dei contenuti che consentono una maggiore velocità nel caricamento delle pagine web.

La nuova cache ha anche delle euristiche migliori per essere più robusta contro le corruzioni dell'indice. Supporto degli RSS feeds con lettore integrato.

Per ciascun feed è possibile specificare quando deve essere aggiornato automaticamente minuti, ore, giorni e settimane. Viene supportata anche la funzione di autodiscovery degli RSS nelle pagine web. Nelle opzioni è presente un nuovo pulsante che permette di cancellare con un unico comando i file temporanei internet, i cookies , la cronologia, il completamento automatico e le password.

La nuova barra degli indirizzi ha nuove icone che indicano il tipo di connessione protetta SSL e ci sono colori di sfondo diversi a seconda del tipo di protezione SSL e dell'affidabilità decisa dal filtro antiphishing.

Lo spazio occupato dalle barre degli strumenti in IE7 è ottimizzato, lasciando quindi più spazio per le pagine web. NET Framework.

Come scaricare Internet Explorer

Protezione barra indirizzi e barra di stato evita che un sito web la possa nascondere celando la propria identità. Inoltre le finestre di dialogo modali che richiedono interazione con l'utente vengono mostrate in primo piano solo quando è selezionato il tab che ha effettivamente generato quella finestra di dialogo il tab nel frattempo viene colorato di arancione, per attirare l'attenzione dell'utente.

È quindi possibile abilitare il ClearType su IE7, indipendentemente dalle impostazioni del sistema operativo. Migliorata la funzione di stampa e anteprima delle pagine. Possibilità di amministrare tutte le impostazioni del browser attraverso i Criteri di Gruppo group policy di Windows Fix My Settings controlla ad ogni avvio e ad ogni modifica delle impostazioni del browser, che sia sempre garantito un livello di sicurezza accettabile e avverte in caso di problemi.

Recensione

È possibile anche far correggere automaticamente le impostazioni. No Add-ons consente di caricare IE7 senza le estensioni installate.

Selezione del testo intelligente. Cross-Domain Barriers evita che gli script presenti su una pagina web possano interagire con il contenuto presente su altri siti o finestre.

Parental Controls presente solo in Windows Vista permette all'amministratore di controllare quali siti si possono visitare utile per le famiglie.

Arriva il nuovo browser gratuito di casa Microsoft

Lettore di documenti XPS integrato richiede il Microsoft. NET Framework 3. Il 5 gennaio , viene resa disponibile la versione beta 1.

Il 30 gennaio dello stesso anno, è resa disponibile la versione Release Candidate 1. Il 19 marzo, viene resa disponibile la versione finale. Come Mozilla Firefox , presenta 2 modalità di visualizzazione: quirks mode detta "Emula IE 7" e standard mode. La prima permette di visualizzare le pagine web scritte non seguendo gli standard HTML e ottimizzate per le versioni precedenti dalla 5 alla 7 , la seconda è la modalità nativa di IE8 e più aderente agli standard anche se attualmente presenta ancora notevoli problemi.

Una delle tecnologie introdotte sono le "WebSlices". In questo modo il browser è in grado di ricaricare anche automaticamente solamente una porzione della pagina web visualizzata.