Scarica lavastoviglie rex techna non


È facile riconoscere una lavastoviglie che non scarica l'acqua correttamente. Il più delle volte, il problema si presenta una volta terminato il lavaggio: nei casi. La tua lavastoviglie non scarica l'acqua? Suggerimenti e consigli su come risolvere il problema senza dover chiamare un tecnico specializzato. Comments. Avatar Fabio says. 22 Novembre at Lavastoviglie Rex. Se la lavastoviglie non scarica l'acqua, potrebbe esserci un'ostruzione. Oltre a causare questo genere di.

Nome: scarica lavastoviglie rex techna non
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 13.88 Megabytes

Non preoccuparti di questo, come prima cosa stacca corrente, aspetta un paio di minuti, dai corrente e accendila. Quindi prova a resettare la scheda. Ci sono vari modi per farlo, dipende da quale marca e modello di lavastoviglie possiedi, comunque di solito è spiegato nel libretto istruzioni.

Codici lavastoviglie Ariston Hotpoint Indesit Conduttura di scarico. Scollega il tubo di scarico, di solito la parte terminale del tubo si trova sotto al lavello della cucina in caso di lavastoviglie ad incasso. Una volta scollegato procurati un secchio e prova a far partire un lavaggio. In questo caso non devi chiamare un tecnico ma un idraulico, oppure se ti senti smonta e pulisci il sifone posto sotto al lavello.

Se risulta alimentata potrebbe essere difettosa e richiedere quindi una sostituzione. Se non è alimentata dovrai cercare di capire il perché.

Join the conversation

Potrebbe essere necessario smontare parte della lavastoviglie e intervenire sul suo impianto elettrico , cosa che ti sconsiglio decisamente di fare. Il calcare è un pericoloso nemico di lavatrice e lavastoviglie, tienine sempre conto.

Guarda questo:SCARICARE VEEZIE NON

Capire se la pompa funziona è quindi piuttosto facile, basta ascoltare il rumore che produce. Dopo la visualizzazione dei codici presenti, si passa alla fase di test dei componenti. Ora, ogni volta che pigi il primo tasto, vedrai comparire sul display dei numeri e potrai sentire funzionare i singoli componenti.

Il 4 corrisponde alla fase di rigenerazione delle resine, la scheda manda corrente all'elettrovalvola del sale. Alla quinta pressione si mette in funzione la pompa di scarico.

L'8 testa e mette in funzione il motore. Nel caso non siano presenti intasamenti, con ogni probabilità il pozzetto acque saponose è saturo oppure la conduttura che porta al pozzetto è intasata.

Ovviamente dovrai munirti di uno straccio, visto che appena smonterai la pompa vedrai fuoriuscire acqua. Dato che la marche e i modelli di lavastoviglie sono numerosi, non abbiamo la possibilità di indicarti una procedura generale.

Per lavorare sulla lavastoviglie il più delle volte è sufficiente smontare il fondo della macchina oppure togliere uno zoccolo che trovi nella parte anteriore e posizionarla su di un lato. Per capire come procedere ti consigliamo di studiare la struttura della tua lavastoviglie sul libretto di istruzioni.

Per esempio, potresti trovare dei semi di mandarino o limone.

Una volta che avrai tolto tutti i residui che potrebbero finire per ostacolare il normale funzionamento, rimonta la pompa e fai partire un lavaggio. Cosi facendo azionerai la pompa di scarico e potrai controllare immediatamente se il suo funzionamento è regolare oppure qualcosa non va.