Come scaricare media player classic


Media Player Classic, download gratis. Media Player Classic Media Player Classic Home Cinema. Il lettore multimediale open source. Media Player Classic download gratuito. Ottieni la nuova versione di Media Player Classic. Lettore multimediale ideale per film classici e musica. ✓ Gratis. Infatti, MPC-HC (il suo nome abbreviato) riesce a riprodurre grandi file con risoluzione p praticamente senza salti o ritardi nel buffering. Media Player Classic. Media Player Classic è un lettore video con l'aspetto delle prime versioni di Windows Media Player. La sua semplice apparenza, nasconde in realtà, un lettore.

Nome: come scaricare media player classic
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 49.62 MB

Lettore multimediale ideale per film classici e musica. Molti promettono compatibilità, semplicità e streaming di alta qualità, ma poi pochi rispettano le promesse. Media Player Classic, invece, è un lettore che riesce davvero a mantenere tutte le sue promesse. A differenza di molti altri lettori multimediali, MPC offre la riproduzione video e audio senza consumare troppe risorse di sistema. In questo modo, gli utenti possono guardare film, serie o brevi video senza mai notare cambiamenti nelle prestazioni di un dispositivo.

Seleziona quindi l'opzione Attiva o disattiva funzionalità di Windows dalla schermata che comprare sotto la voce Programmi e funzionalità , espandi la cartella Funzionalità multimediali presente nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Windows Media Player e fai click su OK per eseguire la reinstallazione di Windows Media Player sul computer.

Media Player Classic Home Cinema. Il lettore multimediale open source ultra leggero

L'operazione dovrebbe durare solo pochi minuti. Missione compiuta!

Se vuoi impostare il software in modo che diventi il media player predefinito di sistema cioè il programma con cui aprire video e file audio al doppio clic , vai nel Pannello di controllo come spiegato prima e clicca prima sulla voce Programmi in basso a sinistra e poi su Imposta programmi predefiniti sotto l'icona relativa ai programmi predefiniti. Nella finestra che si apre, seleziona Windows Media Player dalla barra laterale di sinistra, clicca sul pulsante Imposta questo programma come predefinito e il gioco è fatto.

Windows Media Player aprirà tutti i file supportati al doppio clic sulle loro icone.

Se vuoi modificare la lista dei file associati a Windows Media Player, clicca sul pulsante Scegli i valori predefiniti per questo programma e, nella schermata che si apre, metti il segno di spunta accanto alle tipologie di file che vuoi aprire con esso.

Come installare Windows Media Player Se nel pannello di controllo non trovi alcun riferimento a Windows Media Player, sul tuo computer potrebbe essere installata un'edizione "N" del sistema operativo, la quale, come spiegato in apertura del post, per questioni burocratiche legate alla concorrenza non comprende il lettore multimediale di casa Microsoft.

Per scaricare il Media Feature Pack più adatto alla versione di Windows installata sul tuo PC, collegati a uno dei link che ti ho appena fornito, assicurati che nel menu a tendina relativo alla lingua ci sia selezionato l'italiano e clicca sul pulsante Scarica. Seleziona quindi il pacchetto d'installazione il cui nome termina con x86 se utilizzi un sistema operativo a 32 bit oppure con x64 se utilizzi un sistema operativo a 64 bit e pigia su Avanti per avviare il download.

In alcuni casi, il nome del Media Feature Pack per i sistemi a 32 bit non include la dicitura "x86" ma è uguale a quello del Media Feature Pack per i sistemi a 64 bit, eccezion fatta per il suffisso "x64".

A scaricamento completato, avvia il file che hai appena scaricato es. Cos'è un falso positivo?

Significa che un programma benigno viene erroneamente contrassegnato come dannoso a causa di una firma o algoritmo di rilevamento troppo ampio utilizzato in un programma antivirus.

Bloccato È molto probabile che questo programma software sia dannoso o contenga software in bundle indesiderato.

Perché questo programma software non è più disponibile nel nostro catalogo? Sulla base del nostro sistema di scansione, abbiamo stabilito che è probabile che questi flag siano veri positivi. Inoltre è sempre possibile installare temi grafici di terze parti. Si perché Foobar sicuramente è un ottimo player musicale, anche molto semplice da utilizzare, ma offre comunque alcune opzioni avanzate che probabilmente piaceranno molto di più agli appassionati di musica che ai normali utenti a cui interessa solo avviare la riproduzione dei file sonori senza dover modificare le impostazioni di configurazione.

Un programma inoltre molto versatile perché alle spalle è molto attiva una community di utenti che continua a sfornare plug-in che vanno ad espandere e migliorare le sue funzionalità. Tra le ulteriori opzioni avanzate degni nota, non possiamo non citare la possibilità di poter convertire i file audio nei formati che più ci interessano e comunque in quelli supportati dal player.

Come va Abbiamo dunque voluto provare Foobar su un computer dotato di Windows XP ottenendo buone sensazioni.

Tutti gli argomenti

Gli appassionati della musica potranno invece contare davvero su un nutrito elenco di opzioni avanzate che permettono di modificare in ogni aspetto la riproduzione dei file sonori.

Insomma, un programma che sa essere semplice ed efficace ma anche altamente personalizzabile per offrire davvero il massimo ai più esigenti. Qualche utente sbadato potrebbe confondere tale player multimediale per Windows Media Player: in realtà i due programmi sono distinti e separati, anche se MPC-HC si ispira, nel look, a Windows Media Player 6.

Installazione semplice e veloce Come di consueto, analizziamo prima il processo di installazione. Chiaramente, una volta aperto un file video, tale rettangolo si adatterà di default alla dimensioni del video. Doppio decoder I formati supportati sono molteplici e se coadiuvato da codec pack esterni, Media Player Classic — Home Cinema è in grado di riprodurre praticamente qualsiasi tipo di file.