Come smontare la cassetta di scarico pucci


Uno dei maggiori e frequenti problemi delle cassette di scarico è costituito A questo punto è possibile smontare con accuratezza lo stesso rubinetto di tenuta dello scarico della mia cassetta pucci, purtroppo non riesco ad. Cassetta murata scarico bagno Pucci Pat 3/8 - guarnizione 3) si deve smontare la bacchetta del galleggiante allentando la ghiera che la Di seguito uno schemino fatto alla buona di come e' fatto questo modello dentro. smontare cassetta Pucci eco Bologna può essere eseguita dalla Ditta di stress causato, ad esempio dalla rottura della cassetta di scarico. in ristrutturazione oppure di un'attività commerciale come negozio oppure ufficio. Questo estrattore è molto utile nei casi in cui, come nel mio, gli impianti dei nostri bagni siano un po' datati e la geniale ma al tempo stesso stretta cassetta Pucci.

Nome: come smontare la cassetta di scarico pucci
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 40.18 Megabytes

Forse c'è un problema con il galleggiante. Ecco cause e soluzioni possibili! Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Una cassetta di scarico del wc per funzionare bene ha bisogno principalmente di due componenti: il galleggiante e la batteria. Scopriamo insieme come intervenire per risolvere il problema. Se lo scarico del bagno è incassato nel muro dovrai fare leva sulla scocca esterna, che generalmente è fissata a incastro.

Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Una cassetta di scarico del wc per funzionare bene ha bisogno principalmente di due componenti: il galleggiante e la batteria.

Scopriamo insieme come intervenire per risolvere il problema. Se lo scarico del bagno è incassato nel muro dovrai fare leva sulla scocca esterna, che generalmente è fissata a incastro.

Nel caso dello scarico esterno aprirlo sarà facile: basta semplicemente rimuovere il coperchio. Osserva attentamente il galleggiante per stabilire la causa del malfunzionamento: uno dei motivi principali per cui il galleggiante non funziona come si deve è il calcare, che non permette al componente di chiudersi bene e fermare il rubinetto. Di conseguenza il wc perde acqua in quanto la vaschetta si riempie di continuo.

Nel caso si tratti di una cassetta a muro, potremmo provare innanzitutto a cambiare la guarnizione. Ma alcuni materiali hanno la proprietà di deteriorarsi e nel nostro caso abbiamo deciso che è arrivato il momento di cambiare il nostro sciacquone del wc.

La valvola di afflusso acqua è piena di calcare e anche il meccanismo collegato al pulsante si è rotto.

Sono disponibili dei pezzi di ricambio a volte è sufficiente cambiare solo il meccanismo? Premete il pulsante per svuotare la cassetta.

Tutte le offerte speciali

Con una pinza svitiamo il tubo flessibile e sfiliamo il vecchio sciacquone dai supporti. Disponiamo bene in vista le componenti dello sciacquone nuovo.

Con un cacciavite fissiamo sulla parete dei supporti nuovi. Passiamo alla valvola di scarico.

Facciamo attenzione a inserire la guarnizione sul tubo in uscita e lo avvitiamo nella struttura. Inseriamo la valvola di scarico nel foro sul fondo della cassetta wc e la giriamo in senso orario, in modo che faccia uno scatto.