Guasto scarico acqua lavatrice miele


Il programma è stato interrotto e appare una segnalazione di guasto 41 Aprire il coperchio in caso di scarico intasato e/o di interruzione della corrente. 46 produttore ha dichiarato idonei al lavaggio in acqua sull'etichetta. È scattato il sistema antiallagamento Miele. - guasto afflusso acqua e l'​apparecchio non centrifuga. Per motivi di sicurezza non è possibile centrifugare prima della. Succede però che ho trovato una Miele W a buon prezzo anche se con l'​acqua di scarico subito prima dell'attacco del tubo di scarico, Per me che mi occupo di informatica invece è un guasto che non ho mai visto. jhkssb.com › topic › jhkssb.com-da-te › s_oNnulaVqI.

Nome: guasto scarico acqua lavatrice miele
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 64.22 Megabytes

Linea detersivi Miele CareCollection Prima di utilizzare la macchina per la prima volta, leggere attentamente il presente libretto; contiene istruzioni importanti per la sicurezza, l'uso e la manutenzione della lavabiancheria. In questo modo si evitano pericoli a se stessi e danni alla macchina. Conservare il libretto di istruzioni e passarlo anche a eventuali altri utenti.

Questa macchina è destinata esclusivamente all'uso domestico e non deve essere utilizzata per scopi diversi da quelli per i quali è stata progettata. La lavabiancheria non è destinata all'impiego in ambienti esterni. Deve essere utilizzata sempre nei limiti del normale uso domestico, non per uso professionale, e per lavare capi in tessuto che il produttore ha dichiarato idonei al lavaggio in acqua sull'etichetta.

Sostanzialmente quando parte la pompa esce un bel getto di acqua che prosegue fino a scaricare più o meno tutta l'acqua, ad un certo punto il getto forte termina e dal tubo inizia ad uscire un piccolo rigagnolo.

Nel frattempo nel cestello si genera sempre più schiuma indice di parecchia acqua non scaricata ed a volte la macchina rallenta i giri della centrifuga accendendo la spia dosaggio detersivo. La macchina inizia quindi a caricare acqua fresca per il nuovo ciclo di risciaqui, ma non ha ancora scaricato tutta l'acqua vecchia dato che il rigagnolo era ancora ben presente.

Nell'ultima centrifuga, la più lunga, si capisce meglio il comportamento. Appena partito lo scarico esce un getto forte. Quando parte la centrifuga il rigagnolo non cambia.

Col progredire della centrifuga, nel giro di alcuni minuti, il rigagnolo aumenta sempre più fino a diventare un getto forte per quache istante dopo di chè Sembra esca una bolla di aria e da li il nulla! Di colpo non esce più nulla, neppure una goccia!

Segui il tubo di scarico che esce dal mobile della lavatrice e guarda dove va a collegarsi, quindi scollegalo allentando la fascetta e sfilando il tubo. Imposta il programma di scarico.

Posiziona il tubo sopra ad un secchio o sopra al lavandino. Accendi la lavabiancheria.

Acquista su Amazon. Il problema non è della lavatrice, molto probabilmente è ostruita la conduttura di scarico oppure il pozzetto è intasato. In genere la pompa è posizionata in basso a destra sotto lo zoccolo.

Controlla nel libretto istruzioni. Se hai una pompa autopulente il tappo va svitato in senso antiorario. Se hai il piatto della doccia li vicino ancora meglio. Questa operazione potrebbe essere pericolosa.