Scarica soul reaver


  1. Oh no, there's been an error
  2. Questa è la pagina della community di Eurogamer. Clicca qui per tornare al sito principale.
  3. Conosci Carta Più e MultiPiù?
  4. Legacy of Kain: Soul Reaver

Aggirati tra le ombre di Nosgoth nei panni di Raziel. Dai la caccia ai tuoi fratelli vampiri con un solo obiettivo: distruggere il tuo creatore, Kain. Dopo essere stato . Soul Reaver PSX ITA SLES + cheats + manuale in pdf e cover. 1) cliccate sul link,2) mettete la password, 3)cliccate su download. News scarica di soul reaver Legacy of Kain: Soul Reaver è il secondo episodio della serie di videogiochi Legacy of Kain comprendente cinque News. Legacy of . Per convertire in italiano questo fantastico gioco su Steam, basta seguire questo procedimento: 1)Scaricare il gioco da Steam ed avviarlo.

Nome: scarica soul reaver
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.84 MB

All'interno dell'archivio RAR troverete l'installer. Una volta avviato, seguite le istruzioni che appaiono a schermo. Se avete problemi con Windows 10, leggete questo articolo! Non immaginate quanto me lo piango specialmente che nel verrà ammazzato e win 10 invece, campa felice e contento per altri cinque anni in più qui dicono le date delle loro morti T. Ieri un mio collega di lavoro la stava usando per giocarci su windows 10 ed è arrivato a metà gioco.

Secondo me dipende dalla tua configurazione, dalle impostazioni che utilizzi, ecc. Purtroppo questo sistema operativo non è semplice da gestire e da capire e conoscere a fondo.

Oh no, there's been an error

Rocketman Dexter Fletcher. Pets 2 - Vita da Chris Renaud. Fifa 20 Legacy E Electronic Arts. Star Wars Jedi Peluche Thorin El Dorado.

Questa è la pagina della community di Eurogamer. Clicca qui per tornare al sito principale.

Agenda giornalie Tazza Mug Warmer Penna roller Cla Infinite Emozion Offerte Musica Tutta la Leggera internazionale da 2. Offerte Cinema Tutti i Blu-Ray da 9.

Gift Card. Soul Reaver 2 Premiere Ps2 Scrivi una recensione.

Conosci Carta Più e MultiPiù?

Aggiungi alla Lista Desideri. Descrizione Dettagli. Una tantum applicabile per l'utilizzo di contenuti scaricati su un massimo di 2 console domestiche attivate e compatibili e 3 console portatili attivate e compatibili.

Prima di usare questo prodotto, leggere attentamente le Avvertenze per la salute.

Legacy of Kain: Soul Reaver

Si applicano i Termini d'uso del software. Si consiglia di visitare eu. All rights reserved. Windows : 20 novembre 30 novembre A seguito degli eventi narrati nel precedente Soul Reaver , Raziel , tuffatosi nel varco temporale generato dalla Macchina Tessitrice del Tempo rimessa in funzione da Kain, si ritrova nella fortezza di Moebius, dove scopre di trovarsi a ben trent'anni nel passato dagli eventi di Blood Omen , dove i Pilastri di Nosgoth non sono ancora stati irrimediabilmente corrotti.

Nell'esplorare questo passato, Raziel fa delle scoperte molto interessanti: in tempi remotissimi, esistevano due potentissime razze che, da tempo immemore, solevano guerreggiarsi per la supremazia su Nosgoth; alla fine, dopo indicibili scontri, una delle due, gli Hylden , ebbe la peggio, venendo bandita in un'altra dimensione per l'eternità gli stessi Pilastri che proteggono le terre di Nosgoth, furono in realtà eretti dall'altra razza come sigillo tra questo mondo e la dimensione-prigione dove vennero relegati gli Hylden.

Come ritorsione della loro gravosa sconfitta, gli Hylden riuscirono, prima di subire la loro tragica sorte, ad infettare con un misterioso stratagemma la loro razza rivale, rendendoli i primissi vampiri della storia.

Il suo ex-signore, dopo avergli confessato di essere a conoscenza delle origini dei Pilastri da ben prima di lui, implora la sua grazia, sostenendo che, essendo i Pilastri una creazione - e quindi anche un tesoro - dei vampiri, la sua morte per il ristoro dell'Equilibrio avrebbe causato l'inesorabile estinzione della loro razza; alla fine, messo difronte alla scelta di servire fedelmente il normale andamento delle maglie del destino uccidendo Kain e quello invece di perseguire un proprio cammino autonomo , opta per quest'ultimo.

Quando poi Kain gli propone una collaborazione in nome di un interesse comune per i Pilastri, Raziel lo abbandona, desideroso di indagare il suo passato ed il suo vero ruolo negli intrighi del fato.

Tuttavia, essendo Janos stato ucciso più di cinque secoli or sono dai Sarafan, Raziel deve tornare ulteriormente indietro nel tempo, in un'epoca in cui Janos sia ancora vivo.

Recatosi nuovamente da Moebius per utilizzare la sua Macchina Tessitrice del Tempo, viene da questi tratto in inganno, venendo spedito invece a più di cent'anni nel futuro, dove lo stesso Guardiano del Tempo, deceduto ormai da più d'un secolo, ha sterminato gran parte dei vampiri e, di conseguenza, creature demoniache ed umani lottano forsennatamente per la sopravvivenza in un mondo devastato e pressoché inospitale, al fine di spingere Raziel a compiere il dovere del Dio Anziano.

Quest'ultimo, sentito la sua storia, lo incoraggia a trovare il potere del fuoco per la sua Mietitrice d'Anime, indirizzandolo all'ubicazione della forma materiale della Mietitrice e, mentre è alla sua ricerca, un plotone di Sarafan fa irruzione nella dimora di Janos e lo uccide, strappandogli infine il cuore come segno di vittoria.

Raziel assiste alla scena e riconosce nel comandante del plotone ed assassino di Janos il se stesso umano, quando era un sacerdote Sarafan. Una storia narrava che il Cuore delle Tenebre, ovvero il cuore appartenuto a Janos Audron, aveva il potere di ridare la vita a un vampiro verrà infatti utilizzato in futuro dal Guardiano della Morte Mortanius su Kain nel primo Blood Omen.

Nell'inseguimento, demoni di ogni tipo gli si avventano contro per fermarlo, e qui si rende conto che essi sono stati evocati da Moebius stesso, visto che si trovano in un'epoca precedente a quella dell'avvento della Nemesi vedere Blood Omen: Legacy of Kain.

I demoni vengono tutti sconfitti da Raziel, che riesce quindi a raggiungere la fortezza. Il vampiro, con grande orrore, capisce finalmente la verità: egli non è nient'altro che l'entità sovrannaturale albergante all'interno della leggendaria Mietitrice d'Anime, destinato ad essere intrappolato in un ciclo temporale infinito.

Kain, rimasto nascosto fino a quel momento, interviene estraendo la Mietitrice materiale dal corpo di Raziel prima che questa possa consumarlo definitivamente.